Estate 2017: all’insegna dell’enogastronomia

Sebbene un buon pranzo con prodotti locali abbia sempre rappresentato un elemento fondamentale nella vacanza, oggi il turista si mostra sempre più interessato ad andare oltre al semplice consumo dei prodotti tipici e aspira a conoscerne le origini, i processi e le modalità di produzione e, attraverso questi, il territorio, le vicende storiche, artistiche e sociali, la vita delle persone del luogo. Non è quindi un caso che i turisti non ricerchino solo esperienze culinarie nei tradizionali luoghi del food ma una pluralità di attività enogastronomiche come tour all’insegna dell’enogastronomia, visite a cantine, lezioni di cucina ed esperienze di social eating. Senza dimenticare i festival e gli eventi a tema, molto diffusi in tutta Italia.
Logo foodest

Incontri a FoodEST

Oggi parte ufficialmente questa nuova avventura. Un progetto che è nato all'improvviso, da quattro chiacchiere attorno ad un calice di vino, una porzione di pittule e qualche bella amicizia nata on line. Dalla ...